Archivio tag | zucca

CONFETTURA DI ZUCCA

confettura-di-zuccaQuest’anno nel mio orto sono cresciute delle favolose zucche. :-). Della zucca si mangia sia la polpa che i semi  opportunamente salati. Anche i fiori della pianta della zucca si possono mangiare come quelli delle zucchine ma solamente quelli maschili, quelli cioè con il gambo, che si chiama peduncolo, sottile, che dopo l’impollinazione sono destinati ad appassire. E’ un ortaggio che si presta a mille ricette: si consuma cucinata al forno, al vapore, nel risotto o nelle minestre, fritta nella pastella e ci si può preparare anche la confettura che oggi vi propongo.

Ingredienti:

1 kg di polpa di zucca

350 gr di zucchero

1/2 bicchiere di liquore Amaretto

1/2 cucchiaino di cannella

Un pizzico di noce moscata

1 limone non trattato

PREPARAZIONE:

Pulite la zucca eliminando la buccia ed i semi. Tagliate la polpa a pezzetti e mettetela in un tegame, aggiungete lo zucchero e poi lasciatela macerare coperta con un coperchio per 12 ore. Trascorso questo tempo, mettete il tegame sul fuoco ed aggiungete il succo e la scorza tritata del limone, la noce moscata e la cannella. Fate cuocere a fuoco lento per circa un’ora, poi aggiungete il liquore all’amaretto e mescolate bene.

Versate la confettura ancora calda nei vasetti, chiudete con i coperchi e poi capovolgeteli per fare il sottovuoto.

P.S.: Conservate i semi della zucca che potete piantare di nuovo nel vostro orto per avere questo favoloso prodotto.

RISOTTO CON ZUCCA E TALEGGIO

risotto-con-zucca-e-taleggioIl risotto alla zucca e taleggio è un primo piatto dalla consistenza cremosa e unisce al sapore delicato della zucca quello più deciso del taleggio che conferirà al piatto anche un’ulteriore cremosità. La zucca può essere considerata l’ortaggio autunnale per eccellenza ed il suo gusto tendenzialmente dolce e la sua cremosità la rendono perfetta per i risotti.

Ingredienti

Scalogno tritato

Taleggio

Parmigiano

Brodo vegetale

vino bianco

Zucca

Riso Carnaroli

Olio

PREPARAZIONE

Mettete in un tegame lo scalogno tagliato finemente, con un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva e fatelo soffriggere per pochi minuti. Aggiungete il riso carnaroli e la zucca e fate “tostare” il riso e insaporire la zucca su fiamma vivace per circa 2 minuti. A questo punto aggiungete il vino bianco ed attendete che il tutto si sfumi.

Appena sfumato il vino, cominciate ad aggiungere il brodo vegetale precedentemente preparato, fino al termine della cottura.

Spegnete 2-3 minuti prima della fine della cottura  ed aggiungete al riso e alla zucca il taleggio (a temperatura ambiente) e mantecate. Infine spolverate abbondantemente  con il parmigiano.

Impiattate e buon appetito!!! 🙂