Archivio tag | visciole

TORTA FORESTA NERA ALLE VISCIOLE

Avete mai assaggiato la Torta Foresta Nera? 🙂 E’ un tripudio di sapori. La torta è composta da tre strati di pan di Spagna al cioccolato bagnati con il liquore alle visciole, farciti con panna montata, confettura di visciole e visciole intere sciroppate tra uno strato e l’altro; la torta è poi ricoperta su tutti i lati con un’ulteriore dose di panna montata ed è decorata con visciole sciroppate e fresche e con gocce di cioccolato fondente. Quest’anno ho avuto una notevole produzione di visciole che mi ha permesso di preparare sia il liquore che le confetture e le visciole sciroppate. In caso non abbiate a disposizione le visciole potete sostituirle con le ciliegie o amarene.

Ingredienti:

Per il pan di spagna:
4 tuorli
4 albumi montati a neve fermissima
4 cucchiai di acqua bollente
170 g di zucchero
150 g di farina
40 g di cacao amaro

Per la bagna:
Liquore di Visciole
Per la farcia e la copertura:
250 g di confettura di visciole
750 ml di panna fresca da montare
Visciole fresche
visciole sciroppate per decorare
gocce di cioccolato fondente

Preparazione:
In una terrina battete i tuorli con i cucchiai d’acqua bollente ed un pizzico di sale. In un’altra terrina montate a neve ben ferma gli albumi. Aggiungete 3/4 dello zucchero ai tuorli e sbattete fino a raggiungere una consistenza cremosa, poi aggiungete il cacao e la farina ed infine gli albumi montati a neve a cui avrete aggiunto lo zucchero rimanente. Cuocete per 40 min. in forno caldo a 180°. Montate la panna a neve fermissima e aggiungete lo zucchero a velo. Quando il pan di spagna sarà freddo tagliatelo in 3 dischi, bagnateli con il liquore di visciole. Farcite i 2 dischi con un sottile strato di confettura, panna e visciole sciroppate. Ricomponete la torta con l’ultimo disco, coprite con panna montata, decorare con le visciole sia sciroppate che fresche e con le gocce di cioccolato fondente.

TORTA ALLA PANNA E VISCIOLE

torta-panna-e-viscioleTuffatevi in questo dolce tutta panna arricchito con le visciole!! Il mio albero quest’anno mi ha regalato parecchie visciole con le quali ho potuto preparare sia la confettura che le visciole sotto zucchero e per ultimo anche il liquore (il visciolino) 🙂

Ingredienti:

Pan di Spagna (vedi ricetta nelle preparazioni di base)

Panna

Confettura di Visciole (vedi ricetta nella sezione marmellate)

Visciole intere

Liquore alle visciole (vedi ricetta nella sezione liquori

Gocce di cioccolato

PREPARAZIONE:

Dividete il pan di spagna in tre cerchi ed iniziate a bagnare il primo come base con il liquore alle visciole . Spalmate un velo di confettura di visciole sul disco di pan di spagna e dopo aver montato la panna, versatene una parte sulla confettura. Ripetete l’operazione anche sul secondo cerchio. Dopo aver “assemblato” il dolce, ricoprite la torta con la panna e aggiungete le visciole intere e le gocce di cioccolato.

 

VISCIOLINO (Liquore di Visciole)

visciolino

Il visciolo è una varietà di ciliegio che produce frutti di sapore acidulo. Il liquore che si prepara con questo stupendo frutto è molto aromatico ed è buonissimo gustarlo dopo pranzo o dopo cena oppure anche utilizzato come bagna nei dolci. Ci sono anche altri modi per prepararlo, io ho utilizzato solo i frutti ma si può preparare anche con le foglie.

 Ingredienti

1,5 kg visciole

1/2 lt vino rosso

1/2 lt alcool 90°

500 gr. zucchero semolato

un pizzico di cannella

2/3 chiodi di garofano

 

PREPARAZIONE

Lavate le visciole e fatele asciugare, poi disponetele in un contenitore ermetico, ricopritele con lo zucchero e mettete il contenitore al sole per circa 40 giorni avendo cura di scuoterlo di tanto in tanto. Passati i 40 giorni preparate la miscela di vino rosso (io ho utilizzato il vino rosso Montepulciano), alcool a 90°, chiodi di garofano e cannella. Unite la miscela con le visciole, mescolate il tutto e travasate in un recipiente più capiente a chiusura ermetica e posizionatelo di nuovo al sole per circa 20 giorni. Trascorso il tempo necessario imbottigliate il liquore alle visciole.

 

CONFETTURA DI VISCIOLE

Confettura di viscioleFinalmente questa estate sono riuscita a preparare la confettura di visciole. In questi ultimi anni sono sempre arrivati gli uccelli prima di me che mi hanno letteralmente “ripulito” l’albero da un giorno all’altro. Stavolta li ho battuti sul tempo :-). Adoro questa confettura che utilizzo sia nei dolci al cucchiaio che nelle torte. E’ deliziosa!!!

Ingredienti:

1 kg di visciole pulite e snocciolate

500 gr. di zucchero

il succo di un limone

PREPARAZIONE:

Lavate le visciole , fatele asciugare e togliete il picciolo ed il nocciolo. Mettetele in una pentola con il succo del limone e lo zucchero, fatele macerare per circa un’ora e poi cuocetele a fuoco medio fino alla densità desiderata facendo la prova piattino. A cottura ultimata versate la confettura nei barattoli precedentemente sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli fino a raffreddamento per creare il sottovuoto. Controllate il clic clac del tappo.