Archivio tag | uvetta

CROSTATA CON UVETTA, FICHI E …

WP_20151225_002 (2)Dopo le feste in casa mia rimane sempre un’ abbondante quantità di frutta secca che utilizzo principalmente come ingrediente per creare nuovi dolci. Oggi vi propongo una crostata realizzata con una base di pasta frolla ed uvetta aromatizzata con il liquore Strega. PROVATELA!!! … e poi datemi il vostro parere 🙂

Ingredienti:

Pasta frolla (vedi ricetta nelle preparazioni di base)

Uvetta

Liquore Strega

Marmellata di albicocche

Mandorle

Noci

Fichi

Datteri

Nocciole

Miele

PREPARAZIONE:

Mettete l’uvetta in un contenitore con il liquore Strega e lasciatela ammorbidire. Nel frattempo preparate la pasta frolla, scolate l’uvetta ed unitela all’impasto di pasta frolla. Stendete l’impasto e foderate una teglia per torte . Spalmate sopra la pasta frolla la marmellata di albicocche ed infornate a 180° per circa 30 minuti. Tostate le mandorle e le nocciole. Sfornate le crostata e prima che si raffreddi decoratela con la frutta secca a piacere. Lucidate con il miele.

 

 

 

IL PANGIALLO

PangialloIl pangiallo, meglio noto come pangiallo romano è un dolce tipico del Lazio.Tradizionalmente il pangiallo viene preparato tramite l’impasto di frutta secca, miele e cedro candito, e sottoposto a cottura e ricoperto da uno strato di pastella d’uovo . Io ho apportato qualche piccola modifica ma vi assicuro che il risultato è favoloso :-). Ed infine per renderlo ancora più goloso ho aggiunto una glassa al cioccolato fondente ed i cioccolatini ripieni di marmellata di arance.

Ingredienti

Miele

200 g di Farina

200 g di Mandorle

200 g di Noci

100 g di Pinoli

300 g di Uva passa

100 g di arancia candita

70 gr. di macedonia candita

200 g di Fichi

200 g di Nocciole

100 g di Cioccolato Fondente (in pezzetti)

Sale

Vanillina

Cioccolato fondente per la glassa

PREPARAZIONE:

Mettete tutti gli ingredienti in un recipiente capiente ed amalgamare il tutto con la farina. Formate delle pallette o le forme che desiderate e spennellare con il tuorlo dell’uovo. Infornate a 180° per 30 minuti. Fate raffreddare bene. Infine sciogliete il cioccolato fondente e versate una glassa sul pangiallo.

 

PANETTONCINI

PanettonciniSi avvicina il Natale!!! Aria di feste, aria di ospiti e di inviti. Durante il periodo natalizio, regalare prelibatezze è una consuetudine che si può trasformare in un gesto ancora più gradito se preparato in casa. In questo caso vi propongo i miei panettoncini. Un’idea simpatica da gustare 🙂 e da regalare. Il panettone ha conquistato tutte le tavole e nonostante sia già buono di suo, possiamo renderlo ancora più goloso con le farciture. Questi panettoncini li ho preparati con l’uvetta e le scorzette di arancia. I prossimi li farcirò :-). La lavorazione è un po’ lunga ma sono deliziosi!!!

Ingredienti:

625 gr. farina manitoba

200 gr. zucchero

150 ml. latte

3 uova

250 gr. burro

30 lievito di birra

100 gr.uvetta

100 gr.scorzette arancia

liquore cointreau

sale

vanillina

PREPARAZIONE:

Formate una fontana di farina ed al centro mettete lo zucchero, le uova, il latte, il burro ammorbidito, il sale, la vanillina ed il lievito sciolto in un pochino di latte tiepido ed impastate. Mettete a lievitare l’impasto ottenuto in un contenitore per un’ora e mezza poi prendetelo di nuovo ed impastatelo per la seconda volta e lasciatelo lievitare ancora per un’ altra ora e mezza. A fine lievitazione aggiungete l’uvetta che avrete lasciato ammorbidire nel liquore e le scorze candite. Dividete l’impasto e riempite a metà gli stampi e lasciare lievitare ancora per circa tre ore fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Infornate e cuocete a 180° per 45 minuti mettendo un pezzetto di burro sulla cima dopo aver fatto una croce.