Archivio tag | pomodorini

POMODORINI DI RISO

 

Pomodorini al riso

I pomodorini con il riso sono una specialità della cucina del Lazio da gustare come leggero piatto unico. La ricetta originale prevede, infatti, l’aggiunta delle patate, che rendono la pietanza più sostanziosa e completa, ideale per una cena d’estate. Nei ristoranti sono invece serviti spesso come antipasto, senza le patate.
Ingredienti:
Pomodorini pachino
Riso
Aglio
Prezzemolo
Basilico
Origano
olio
Sale
pepe

PREPARAZIONE:
Lavate ed asciugate i pomodorini e tagliate ad ognuno la calotta, che servirà poi per chiuderli, facendo attenzione a lasciare ogni “coperchio” accanto al suo contenitore. Aiutandovi con un cucchiaino ed un coltellino, svuotate completamente i pomodorini lasciando intatte le pareti e versate il contenuto in una ciotola. Preparate un trito di prezzemolo, di basilico e d’aglio e metteteli in una terrina unitamente all’origano. Mettete la polpa dei pomodorini in un contenitore unitamente al sale, all’ olio, all’aglio ed un pizzico di pepe e frullate il tutto. Unite infine il prezzemolo, l’origano ed il basilico precedentemente tritati. Aggiungete il riso, mescolate e riempite con questo composto i pomodorini sistemati precedentemente in una teglia con la carta forno sulla base e coprite ogni pomodorino con il suo coperchio, spennellate ed aggiungete un filo d’olio. Infornate a 180° e fate cuocere per circa un’ora. Servite tiepidi o freddi.

MeIl c Continua a leggere

TROFIETTE ALLA PRIMAVERA

trofiette-alla-primaveraOggi vi propongo un piatto super veloce che ho preparato l’estate scorsa ricordando questo condimento senza cottura che faceva mia madre e che chiamava “alla primavera”. Ovviamente non è la stagione adatta per prepararlo ma è sempre una buona idea che si potrà realizzare magari in “primavera” :-).

Ingredienti

Trofiette

Pomodori pachino o piccadilly

Basilico

Sale

Olio extra vergine d’oliva

Aglio

Pepe

PREPARAZIONE

Mettete in un recipiente ad insaporire i pomodorini tagliati a pezzetti, il basilico, l’aglio, il sale, il pepe ed irrorate con un pochino di olio. Amalgamate il tutto e nel frattempo cuocete la pasta aggiungendo qualche goccia di olio per non farla attaccare. A cottura ultimata scolate bene le trofie e lasciatele raffreddare per qualche minuto. Unite la pasta al condimento. Questo piatto si mangia freddo.