Archivio tag | orecchiette

ORECCHIETTE CON LA VERZA

orecchiette-con-la-verzaLa verza o cavolo verza è un ortaggio tipicamente invernale. Come molti vegetali, anche la verza è composta prevalentemente da acqua (90%); sono presenti, inoltre, proteine, fibre, zuccheri, carboidrati, sali minerali e vitamine. La verza non contiene grassi, ha poche calorie ed è un alimento che viene spesso indicato nelle diete ipocaloriche. La presenza della vitamina C attribuisce alla verza un’utile azione di contrasto all’ulcera e, insieme ai sali minerali, permette di esercitare un effetto ricostituente e riequilibrante sull’organismo. Sono note anche le proprietà diuretiche e lassative che si possono ottenere grazie al consumo di questo vegetale.  La verza  è molto utilizzata in tante ricette della cucina italiana per  zuppe, creme ma anche per primi piatti ed involtini vegetali.

Ingredienti:

Orecchiette

Olio

Aglio

Verza

Pomodorini

Sale

Parmigiano

PREPARAZIONE

Lessate le foglie di verza in abbondante acqua salata. Scolatele e tagliatele a pezzetti. Nel frattempo mettete l’aglio in una padella con un pochino di olio e fatelo imbiondire. Unite la verza e fatela insaporire. Cuocete le orecchiette in acqua salata, scolatele e versatele nella padella insieme alla verza ed amalgamate il tutto. Aggiungete infine qualche pomodorino tagliato a pezzetti e spolverizzate con parmigiano.

ORECCHIETTE ALLE VONGOLE E ZUCCHINE

Orecchiette alle vongole e zucchine

Le orecchiette sono un tipo di pasta tipico della regione Puglia, la cui forma è simile a quella di piccole orecchie, da cui deriva appunto il nome. Vennero diffuse in Puglia tra il XII e il XIII secolo a partire dal Capoluogo Barese ove tutt’oggi resta uno dei primi piatti più prelibati della città. In termine dialettale barese sono “L strasc’nat”, termine che nasce proprio dal metodo di creazione con cui la pasta prende forma quando viene strascinata sul tavolo di lavoro. A Bari le orecchiette vengono cotte principalmente con le cime di rapa (piatto tipico particolare), con i cavolfiori, broccoli e altre verdure, particolari sono anche le orecchiette al ragù rosso. Oggi io ho voluto preparare questo piatto abbinando le orecchiette alle vongole e alle zucchine e secondo me è gustosissimo…provate anche voi e fatemi sapere!!! 🙂

Ingredienti per 4 persone:

400 gr. di orecchiette

1 kg. Vongole

4 Zucchine

1 spicchio d’aglio

Olio

Peperoncino

Pomodoro

 

PREPARAZIONE:

In recipiente pieno di acqua fredda salata mettete le vongole e lasciatele per circa un’ora a spurgare la sabbia.

Sciacquatele e mettetele in una padella sul fuoco ad aprire. Appena si saranno aperte sgusciatele e mettetele da parte insieme ad un po’ di liquido filtrato con un colino a maglie strette.

Mettete in una padella a soffriggere l’aglio, l’olio ed il peperoncino, unite le zucchine tagliate alla julienne e fate cuocere circa 15 minuti poi unite anche le vongole sgusciate ed il liquido filtrato e lasciate insaporire. Nel frattempo in abbondante acqua salata fate cuocere le orecchiette. Scolatele al dente e versatele nella padella con il condimento unitamente ad un mestolo di acqua di cottura che aiuterà ad amalgare il tutto. Mescolate per amalgare bene gli ingredienti, decorate con il pomodoro e servite a tavola.