Archivio tag | liquore

VISCIOLINO (Liquore di Visciole)

visciolino

Il visciolo è una varietà di ciliegio che produce frutti di sapore acidulo. Il liquore che si prepara con questo stupendo frutto è molto aromatico ed è buonissimo gustarlo dopo pranzo o dopo cena oppure anche utilizzato come bagna nei dolci. Ci sono anche altri modi per prepararlo, io ho utilizzato solo i frutti ma si può preparare anche con le foglie.

 Ingredienti

1,5 kg visciole

1/2 lt vino rosso

1/2 lt alcool 90°

500 gr. zucchero semolato

un pizzico di cannella

2/3 chiodi di garofano

 

PREPARAZIONE

Lavate le visciole e fatele asciugare, poi disponetele in un contenitore ermetico, ricopritele con lo zucchero e mettete il contenitore al sole per circa 40 giorni avendo cura di scuoterlo di tanto in tanto. Passati i 40 giorni preparate la miscela di vino rosso (io ho utilizzato il vino rosso Montepulciano), alcool a 90°, chiodi di garofano e cannella. Unite la miscela con le visciole, mescolate il tutto e travasate in un recipiente più capiente a chiusura ermetica e posizionatelo di nuovo al sole per circa 20 giorni. Trascorso il tempo necessario imbottigliate il liquore alle visciole.

 

PANETTONCINI

PanettonciniSi avvicina il Natale!!! Aria di feste, aria di ospiti e di inviti. Durante il periodo natalizio, regalare prelibatezze è una consuetudine che si può trasformare in un gesto ancora più gradito se preparato in casa. In questo caso vi propongo i miei panettoncini. Un’idea simpatica da gustare 🙂 e da regalare. Il panettone ha conquistato tutte le tavole e nonostante sia già buono di suo, possiamo renderlo ancora più goloso con le farciture. Questi panettoncini li ho preparati con l’uvetta e le scorzette di arancia. I prossimi li farcirò :-). La lavorazione è un po’ lunga ma sono deliziosi!!!

Ingredienti:

625 gr. farina manitoba

200 gr. zucchero

150 ml. latte

3 uova

250 gr. burro

30 lievito di birra

100 gr.uvetta

100 gr.scorzette arancia

liquore cointreau

sale

vanillina

PREPARAZIONE:

Formate una fontana di farina ed al centro mettete lo zucchero, le uova, il latte, il burro ammorbidito, il sale, la vanillina ed il lievito sciolto in un pochino di latte tiepido ed impastate. Mettete a lievitare l’impasto ottenuto in un contenitore per un’ora e mezza poi prendetelo di nuovo ed impastatelo per la seconda volta e lasciatelo lievitare ancora per un’ altra ora e mezza. A fine lievitazione aggiungete l’uvetta che avrete lasciato ammorbidire nel liquore e le scorze candite. Dividete l’impasto e riempite a metà gli stampi e lasciare lievitare ancora per circa tre ore fino a quando avrà raddoppiato il suo volume.

Infornate e cuocete a 180° per 45 minuti mettendo un pezzetto di burro sulla cima dopo aver fatto una croce.