Archivi

CALAMARI RIPIENI

DSCN5234

I calamari ripieni sono un piatto classico e gustosissimo della cucina mediterranea e italiana. La loro preparazione sembra complicata, in realtà, con un po’ di manualità si può preparare questa ricetta in 30-40 minuti. Per il ripieno, suggerisco una procedura classica, a base di pangrattato, olive e capperi.

Difficoltà: media

Preparazione:  30/40 min

Cottura: 15 min

Dosi per: 4 persone

Costo: medio

INGREDIENTI per 4 persone:

4 calamari grandi oppure 8 medi

4 cucchiai di pangrattato

2 spicchi di aglio

1/2 bicchiere di vino bianco

sale, pepe, olio e prezzemolo q.b.

olive nere

acciughe

capperi

PREPARAZIONE

Si inizia pulendo i calamari estraendo la “testa” del calamaro tirando in modo da togliere le interiora. Eliminate la conchiglia trasparente e la pelle esterna. Sciacquate e tagliate i tentacoli a piccoli pezzetti che cucinerete a parte per il ripieno dei vostri calamari. Quindi mettete in una padella i tentacoli a pezzetti con l’aglio tritato e l’olio e fateli rosolare per alcuni minuti. Sfumate con il vino e aggiungete il pan grattato con del prezzemolo, sale e pepe a vostro piacimento. Unite infine ai tentacoli anche capperi,olive e due acciughe.

Dopo la cottura in padella, mettete il ripieno nei calamari aiutandovi con un cucchiaino e chiudeteli con degli stuzzicadenti. In una padella scaldate l’olio con uno spicchio d’aglio e cuocete i calamari sfumando con il vino bianco. A cottura ultimata, metteteli nel piatto e servite.

MINI INVOLTINI DI POLLO CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

10620064_10203451941162777_4465987293770760615_o

Gli involtini di pollo sono un secondo piatto molto delicato, leggero, versatile e facile da preparare. Possono essere realizzati con ingredienti che si possono cambiare a seconda dei gusti. Esistono diverse varianti più o meno leggere, e se preferite il tacchino rispetto al pollo, potete realizzare questa ricetta anche con il filetto di tacchino.

Difficoltà: bassa

Preparazione:  10 min

Cottura: 20 min

Dosi per: 4 persone

Costo: basso

Ingredienti:

4 fettine di petto di pollo (tagliate sottili)

8 fettine prosciutto cotto

8 fettine di formaggio dolce

cipolla

carota

sedano

sale

pepe

burro

spumante dolce

farina q.b

PREPARAZIONE

Se utilizzate le fette di petto di pollo battetele e ricavate due parti altrimenti utilizzate direttamente le fettine già pronte in commercio “le sottilissime” e dopo aver salato la fettina di petto di pollo, mettete una fetta di prosciutto cotto e una fettina di formaggio. Poi arrotolatela su se stessa e chiudetela alle estremità con uno o più stuzzicadenti per creare l’involtino. Ripetete l’operazione con tutte le fettine di pollo.

In una grande padella antiaderente aggiungete un po’ di burro e adagiate gli involtini precedentemente infarinati. Fateli rosolare e a metà cottura aggiungete mezzo bicchiere di spumante dolce e fate finire di cuocere gli involtini. Per renderli più saporiti ed anche per evitare che si asciughino vi consiglio di preparare a parte un po’ di brodo, ne basterà qualche mestolo durante la cottura.