PIZZOCCHERI ALLA VALTELLINESE

Pizzoccheri alla Valtellinese

I pizzoccheri sono il piatto simbolo della cucina tradizionale Valtellinese, conosciuti un po’ ovunque e molto apprezzati soprattutto nei mesi freddi. Si tratta di una sorta di tagliatelle ricavate da un impasto preparato con due terzi di farina di grano saraceno ed un terzo di farina di frumento. Sono un eccellente piatto unico in quanto molto sostanzioso. 🙂

 

Ingredienti per 4 persone:

320 gr. di pizzoccheri

125 gr. di burro

2 spicchi d’aglio

160 gr. di patate

125 gr. di verze

100 gr. di parmigiano

160 gr. di provola

Pepe

 

PREPARAZIONE:

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate ad ebollizione, poi versate le patate tagliate a dadini e le verze tagliate a pezzi. Dopo 5 minuti versate i pizzoccheri e continuate la cottura per circa 15 minuti. Nel frattempo mettete in una padella il burro e l’aglio e fate soffriggere. Scolate i pizzoccheri, le verze e le patate e versate il tutto nella padella insieme al soffritto di aglio e burro, aggiungete un mestolo di acqua di cottura ed amalgamate. Infine aggiungete la provola a dadini, il pepe ed il parmigiano.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...