CANNOLETTI ALLA CREMA

DSCN6052 DSCN6059

I cannoletti di pasta sfoglia sono facili da preparare anche in casa, se non avete tempo potete usare della pasta sfoglia già pronta. Sono una vera bontà!! 🙂

Ingredienti per 10 cannoletti:
1 rotolo di pasta sfoglia
10 coni in alluminio
1 tuorlo d’uovo per spennellare
Zucchero semolato
Zucchero a velo
Burro
Crema pasticcera

Preparazione della crema pasticcera:
Ingredienti:
500 ml. Latte
125 gr. zucchero a velo
2 uova
30 gr. farina
1 pizzico sale

PREPARAZIONE
In una terrina mettete lo zucchero, la farina e le uova e lavorate il tutto amalgamando gli ingredienti. Riscaldate il latte unitamente alla vaniglia ed un pizzico di sale e versate il composto sempre agitando finchè alza il primo bollore ed è divenuto denso.
Passate alla preparazione dei cannoletti. Ricavate con l’aiuto di una rotella delle strisce di pasta della larghezza di circa 2 centimetri. Poi spennellate i coni di alluminio con il burro ed arrotolate su ognuno due strisce sovrapponendole a spirale iniziando dalla punta. A questo punto spennellate con l’uovo i cannoletti e spolverizzateli con dello zucchero semolato e disponeteli su una teglia da forno. Infornate a 180° per circa 20 minuti.

Una volta che si saranno ben dorati, potrete togliere i cannoletti dal forno. Lasciateli dunque sopra alla teglia per circa dieci minuti e solo quando si saranno intiepiditi, sfilateli dai rispettivi coni.
Riprendete la crema pasticcera e distribuitela all’interno di un sac-à-poche . A questo punto non vi resterà che riempire i cannoletti e spolverizzarli con dello zucchero a velo.

MeIl consiglio di Laura
Per dei cannoletti più golosi e d’effetto, decorate anche le estremità. Per farlo vi basterà immergerli singolarmente all’interno di varie granelle come ad esempio le nocciole, le mandorle, i pistacchi, le gocce di cioccolato , le ciliegie, amaretti secchi sbriciolati. Per dare un tocco in più potete sigillare le punte dei cannoletti con il cioccolato fondente fuso a bagnomaria, immergendoli successivamente nelle granelle.
Se non avete i coni in alluminio potete utilizzare le cialde dei coni gelato rivestendoli con l’alluminio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...