CROSTATA ALLA FRUTTA

cropped-testatablog1.jpg

La crostata alla frutta è un dolce classico che si prepara con una base di pasta frolla, crema e frutta. Si possono creare un’infinità di decorazioni con la frutta. Buon divertimento!!! 🙂

Ingredienti per 8 persone:

per la pasta frolla:

250 gr. farina

125 gr. burro

125 gr. zucchero

1 uovo

1 pizzico di sale

Vaniglia

Scorza grattugiata di un limone

CREMA PASTICCERA alla casalinga:

500 ml. Latte

125 gr. zucchero a velo

2 uova

30 gr. farina

1 pizzico sale

PREPARAZIONE:

Formate una fontana con la farina ed aggiungete al centro lo zucchero, l’uovo, il sale, la vaniglia, il limone ed il burro ammorbidito con le mani e fatto a pezzetti. Lavorate velocemente gli ingredienti ed amalgamate l’impasto. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare nel frigorifero per 30 minuti.

Fate bollire il latte. In una terrina a parte sbattete le uova con lo zucchero, la vaniglia e la farina. Unite al latte e fate addensare a fuoco basso girando di continuo. Versate in un contenitore e fate raffreddare.

Riprendete l’impasto, stendetelo su un piano infarinato e tiratelo con un mattarello e rivestite uno stampo imburrato ed infarinato. Ritagliate i bordi in eccedenza e bucherellate il fondo  con una forchetta in modo che la pasta non si gonfi. Infornate a 180° per 25 minuti e lasciate raffreddare.

Farcite la base di frolla con la crema e completate a piacimento con la frutta tagliata a pezzetti. Lasciate in frigorifero fino al momento di servire.

MeIl consiglio di Laura:

per evitare che la frutta annerisca spennellatela con la gelatina neutra. Le donerà anche un bell’aspetto lucido ed invitante.

Per la riuscita di una buona pasta frolla è di fondamentale importanza la temperatura del burro. Lavorando troppo il burro e la farina con le mani l’impasto potrebbe scaldarsi troppo, correndo così il rischio che il burro si chiarifichi e cioè che la materia grassa si separi dal siero. In caso si verifichi questo inconveniente potete aggiungere un po’ di panna fresca all’impasto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...